I percorsi

I percorsi toccano i punti di maggior interesse turistico della Toscana tra cui: Firenze, Siena, Volterra, San Gimignano, Monteriggioni, Montalcino, Pienza, Montepulciano, Greve, Castellina, Gaiole in Chianti.
Si snodano su strade bianche e su strade secondarie poco transitate sempre in mezzo ad una natura eccezionale e con panorami mozzafiato.
Il chilometraggio totale del percorso è di circa 770 km: 7 tappe di 110 km al giorno, su circa 300 km di strade bianche.

la_via_dei_titani_mappa_tour

 

I partecipanti dovranno gestire il Tour in totale autonomia poiché l’organizzazione non mette a disposizione alcuna guida turistica o accompagnatore.

 

Il periodo di svolgimento

I periodi nei quali sarà possibile partecipare a “La Via dei Titani” sono i seguenti:

  1. Marzo – Aprile – Maggio – prima quindicina di Giugno
  2. Seconda quindicina di Settembre – Ottobre

Sono esclusi  i periodi con ponti o festività particolari e la settimana antecedente la domenica dell’Eroica.
La data di inizio del tour potrà essere scelta in qualsiasi giorno della settimana.

 

Consigli utili

Il Tour è piuttosto impegnativo, ma non essendo una manifestazione agonistica e avendo tutta una giornata a disposizione, è fattibile da ogni tipo di cicloturista; è possibile svolgerlo anche in modo parziale con percorsi alternativi ridotti e sempre tracciati con GPS.

Dato che una tappa del Tour prevede il ritorno nella stessa struttura di partenza, è possibile eventualmente prendersi un giorno di relax.

I percorsi sono stati testati in condizioni atmosferiche difficoltose e sono tutti transitabili con bici da strada con copertoni da 23; per chi non utilizza la Mountain Bike e per i meno esperti consigliamo comunque di mettere copertoni da 26 o anche 28, eventualmente tassellati per essere più sicuri in caso di maltempo.

Come rapporti consigliamo la compact 34/50 con un pacco pignoni 27/28;  per i meno allenati è preferibile la tripla.

Per coloro che optano di effettuare il Tour senza auto a seguito, il consiglio è di non portarsi troppi bagagli: qualche ricambio, una tuta per la sera e un costume da bagno dato che la maggior parte delle strutture dispone di piscina.

E’ possibile noleggiare biciclette anche con pedalata assistita (batteria di ultima generazione).